Storia

storia

 

Nel lontano 1914 era stato Carlo Gaffuri a iniziare l’attività, profondendo nel lavoro il tipico entusiasmo dei pionieri e contando sulla fiducia nelle proprie attitudini manageriali.
Onde perfezionare le proprie capacità professionali, Carlo era stato per alcuni anni in Inghilterra. In seguito Carlo diventa anche costruttore di tubi e piastrelle in cemento. Con l’aiuto di pochi dipendenti la nuova attività artigianale si incrementa: dalle costruzioni in cemento si passa a quelle più delicate in graniglia.

Nel 1946 entrano in azienda i figli, prima Luigi e poi Enzo i quali trasformano la piccola ditta in una fabbrica di medie dimensioni.

Alla morte di Carlo e poi di Luigi nel 1973, le redini della gestione restano ad Enzo con il nipote Massimo, i quali nel 1978, cessano l’attività di produzione di piastrelle e manufatti in cemento e graniglia, per dedicarsi esclusivamente alla commercializzazione di piastrelle in ceramica, pietra naturale e artificiale, mantenendo il lavoro della messa in opera.

Nel 1982 cessa la collaborazione con Massimo. A Enzo si affiancano i figli Michele e Paola. Alla morte di Enzo, la moglie Erina e nel 1993 anche il figlio Giorgio entrano a far parte della Ditta.

 

Dal 1996, con l’apertura della nuova sala mostra in centro Chiasso, la ditta ha incrementato la sua immagine quale rivenditore di materiali da rivestimento, grazie alla collaborazione di fornitori di prestigio nel ramo delle piastrelle.
Alfine di ampliare l’offerta di servizi alla clientela, viene introdotta la fornitura e posa di pavimenti in parquet prefiniti.

Nel settembre del 2006 la Gaffuri Piastrelle inaugura la nuova sede che vede riunificati la sala espositiva, gli uffici amministrativi ed il magazzino sul territorio di Balerna a pochi passi dall’uscita dell’autostrada.

 

Nel 2008 la Gaffuri & Co cambia forma giuridica in società anonima, con l’attuale nome di Gaffuri Piastrelle SA

Per migliorare le competenze e per mantenere vivo lo spirito imprenditoriale, la Gaffuri Piastrelle SA nel 2016 acquisisce delle quote della Mo.ser Pavimenti Sagl, stimata azienda Chiassese nata nel 1956. La nuova realtà, con il nome di Mo.ser & Gaffuri Pavimenti Sagl, si occupa di pavimenti in legno, pvc, laminati, linoleum e moquette.